Nissan 370Z, versione speciale per i 50 anni della prima Z-car

Nissan 370Z, versione speciale per i 50 anni della prima Z-car

Nissan festeggia la Datsun 240Z, la vettura sportiva che tra tutte le Z, con il modello da gara di Peter Brock, ha cambiato il panorama delle competizioni motoristiche negli Usa: 50 anni per la leggendaria 240Z BRE (Brock Racing Enterprises) vincitrice di numerosi campionati nazionali SCCA con il pilota statunitense John Morton al volante, omaggiata da Nissan in occasione dell’International Auto Show di New York con un’inedita versione speciale della nuova 370Z, la 50th Anniversary Edition 2020.

Versione speciale per i 50 anni della prima Z-car

Sviluppata sulla base della versione Sport – uno dei quattro allestimenti (Base, Sport, Sport Touring e 370Z NISMO) della nuova 370Z – la versione speciale è caratterizzata da un’inedita livrea da corsa disponibile in due diverse combinazioni cromatiche: bianco con accenti rossi o argento con accenti neri. Accanto alle due inconfondibili strisce laterali, il lavoro dei designer si è concentrato su cofano, bagagliaio, retrovisori esterni e montanti anteriori che riprendono il colore secondario. Sul parafango anteriore, l’omaggio ai 50 anni, oltre a un badge al posteriore ed esclusivi cerchi in lega da 19”. L’assenza dello spoiler e gli ampi parafanghi contribuiscono a esaltare il profilo che da sempre contraddistingue la serie Z.

in foto: La Nissan 370Z 50th Anniversary Edition 2020

Rivisti anche gli interni, con la consolle centrale che si sviluppa verticalmente, separando il sedile di guida da quello del passeggero. Tra le personalizzazioni esclusive per il cinquantenario spiccano il volante in Alcantara con segno di centratura rosso ispirato alle vetture da corsa, i sedili in pelle di camoscio con particolati impunture, un nuovo disegno e il logo del 50esimo anniversario in rilievo sui poggiatesta, e gli accenti cromati, presenti sul battitacco e sugli inserti dei pannelli delle portiere. Il quadro strumenti è posizionato direttamente sul piantone dello sterzo per fare in modo che il conducente possa regolare alla perfezione la posizione del volante, senza che questo rischi di coprire la strumentazione. L’ampia apertura superiore del volante, proprio di fronte agli indicatori, è pensata per agevolarne la lettura, mentre lo speciale logo 50th Anniversary sul tachimetro è un omaggio alle prestazioni della serie Z.

Gli interni della 370Z 50th Anniversary Edition 2020.in foto: Gli interni della 370Z 50th Anniversary Edition 2020.

Sotto il cofano pulsa un motore V6 da 3,7 litri Nissan da 332 CV di potenza e 366 Nm di coppia integrato qui con il nuovo sistema VVEL che ottimizza l’apertura e la chiusura delle valvole di aspirazione. Abbinato al propulsore, il cambio manuale a 6 rapporti con sistema di sincronizzazione SynchroRev Match, o in alternativa, la trasmissione automatica a 7 marce con paddle al volante e Adaptive Shift Control con intervalli di cambiata ridotti.

Fonte: Nissan 370Z, versione speciale per i 50 anni della prima Z-car