Il risarcimento dei danni non patrimoniali

Quando si parla di un risarcimento a seguito di un incidente vengono subito in mente i danni patrimoniali, i danni cioè ai propri beni, come l’auto o ogni altro oggetto di valore in essa presente. Ovviamente si tratta di danni che è bene prendere in considerazione, di danni che vengono ripagati dalla compagnia assicurativa in parte o in tutto a seconda dell’entità del danno, dalle tipologia di contratto che è stato stipulato, della tipologia di incidente e simili. Credere però che gli unici danni da prendere in considerazione siano quelli patrimoniali è del tutto sbagliato. Perché purtroppo gli incidenti possono comportare danni fisici di varia entità, da quelli più lievi come il diffuso colpo di frusta o una semplice frattura a quelli più gravi come la perdita di un arto, come difficoltà nella mobilità e simili. Che fare in caso di problemi fisici di questa tipologia che hanno luogo a seguito di un incidente causato da terze persone? È possibile richiedere un risarcimento danni non patrimoniali, che viene elargito sulla base delle tabelle milano relative appunto al risarcimento e che hanno valore per ogni altro Tribunale italiano.

La richiesta del risarcimento può essere effettuata in modo autonomo? Assolutamente sì, ma non si tratta di una strada consigliabile. L’iter per poter ottenere il risarcimento può infatti risultare complesso e anche davvero molto lungo. Anni e anni potrebbero quindi passare, ottenendo una somma che inoltre può non risultare congrua al danno subito, Anche se ci sono delle tabelle di riferimento, è pur sempre vero che l’ultima parola spetta al giudice e che le compagnie assicurative conoscono davvero molti escamotage per riuscire a pagare il minimo indispensabile. Dei professionisti del settore sono invece la scelta ideale, persone preparate, che sanno come evitare che le compagnie assicurative facciano come meglio credono, che sanno come riuscire a farvi ottenere un risarcimento che possa essere considerato ad hoc per la vostra personale condizione. Vedrete che con dei professionisti di questa tipologia vi sentirete tranquilli, al sicuro, rispettati in tutti i vostri diritti.

Spesso capita che molte persone non prendano in considerazione però l’aiuto di professionisti del settore, per la paura di andare a spendere un’esagerazione, persone che magari non hanno abbastanza soldi alla fine del mese da poter spendere per pratiche di questa tipologia, persone per le quali l’incidente ha già causato abbastanza danni economici. Forse queste persone non sanno però che in realtà la parcella dei professionisti spetta a coloro che sono responsabili dell’incidente e che ci sono alcune realtà che, forti di questa consapevolezza, non chiedono neanche un euro ai loro clienti, che possono vivere quindi con serenità il loro aiuto e la richiesta di risarcimento.

Detto questo, è importante sottolineare che facendo affidamento su dei professionisti del settore è possibile ottenere non solo un risarcimento economico, ma anche la punizione dei diretti responsabili, così che giustizia venga fatta, così che sia possibile finalmente sentirsi soddisfatti e pienamente sollevati dalla situazione gravosa in cui ci si è ritrovati irretiti. Ci sentiamo infine in dovere di ricordare che tutte le considerazioni che abbiamo avuto modo di fare valgono anche nel caso in cui vi siano state delle vittime, informazione importante questa da sapere per i familiari sopravvissuti.