Stivali da moto: come sceglierli

Gli stivali da moto sono uno degli accessori moto più importanti da scegliere per un motociclista per guidare in strada in tutta sicurezza. È molto importante acquistare degli stivali idonei a proteggere sia i piedi che le caviglie. La scelta deve ricadere su un modello che sia idoneo per lo scopo a cui è destinato. A seconda se serve per le corse in moto da pista, per le moto da strada o per le corse su sterrati, è importante che ogni modello debba essere conosciuto per bene e soprattutto associato ad un equipaggiamento per moto idoneo sia esso per un utilizzo della moto amatoriale oppure professionale.

Infatti oltre agli stivali un motociclista ha bisogno di un abbigliamento composto da tuta, giubbotto, guanti, casco omologato tutti di alta qualità. Ma dove è possibile rivolgersi per acquistare in modo facile e sicuro e soprattutto risparmiare? Se ci affacciamo nel mondo della vendita online accessori moto è possibile scoprire tante offerte super convenienti su numerosi articoli ed accessori stando comodamente a casa propria.

Ma quali sono le principali caratteristiche degli stivali da moto?

Quando si acquista un paio di stivali da moto è necessario tenere conto di alcune caratteristiche fondamentali. Innanzitutto un buon modello di stivale deve essere realizzato con materiale rigido e robusto perché deve servire a proteggere il piede, la caviglia e le articolazioni da eventuali urti o forti impatti. Quindi il livello di resistenza dei materiali è fondamentale. Resistenza non solo ai possibili urti ma anche alle abrasioni in caso di pericolose cadute o scivolate. Una soluzione potrebbe essere quella di optare per l’utilizzo di calzature rinforzate per una maggiore protezione dal rischio. Per chi utilizza la moto a livello agonistico è importante scegliere degli stivali omologati 2, più forti e resistenti che vantano fino a 12 secondi di livello di abrasione. Mentre per chi utilizza gli stivali da moto per puro piacere deve scegliere un modello omologato 1 che vanta fino a 5 secondi il livello di abrasione.

Oltre all’alta qualità dei materiali, lo stivale deve essere comodo e quindi altamente vestibile. Considerando il fatto che normalmente viene indossato per periodi di tempo medio – lunghi, uno stivale deve essere non solo vestibile ma anche comodo per garantire il massimo comfort durante le ore di guida, ma soprattutto deve garantire la traspirazione per evitare che il piede restando chiuso nella scarpa non origina cattivi odori.

La scelta di uno degli accessori moto più importanti, gli stivali, deve partire da una considerazione che ogni stivale è adatto a soddisfare diverse esigenze e diventa il modello adatto per quel tipo di motociclista, per la sua personalità e la sua corporatura. Un consiglio è quello di verificare sempre prima che quello che si sta comprando, anche online, sia adatto a noi. E questo discorso può valere anche per tutti gli altri accessori moto.  Infatti si dovrebbe prediligere sempre modelli di stivali, caschi, tute o guanti adatti alla nostra corporatura e alla nostra personalità. Ma soprattutto è importante non fare particolare attenzione al prezzo. È bene  sempre approfittare delle offerte che si trovano online ma è sempre meglio non scegliere un modello piuttosto che un altro solo perché più economico. Sicuramente non sarà la tasca a risentire di questa cosa ma la sicurezza e la protezione del motociclista che mette a rischio la propria incolumità.