Costo tagliando auto, come risparmiare sul preventivo ma non sulla sicurezza

{CAPTION}

 

Il tagliando auto è un check-up completo a cui vengono sottoposti tutti i veicoli circolanti. Il costo del tagliando auto e la frequenza dei controlli dipendono dalla tipologia del veicolo e, per quanto riguarda l’aspetto puramente economico, anche dall’officina che mette in atto la procedura di controllo. Il tagliando auto è spesso confuso con la revisione, ma mentre quest’ultima è obbligatoria, il tagliando può anche non essere fatto per auto fuori garanzia, anche se è sempre consigliabile effettuarlo con regolarità.

Come funziona il tagliando auto

Il tagliando auto riguarda principalmente i vari componenti e materiali deperibili, perciò solitamente il meccanico esegue queste operazioni ad ogni controllo:

  • Pulizia o rimpiazzamento dei filtri di olio e aria;
  • Pulizia o sostituzione delle candele d’accensione e controllo della cinghia di distribuzione (entrambi relativi solo ai veicoli che ne fanno uso);
  • Ripristino del livello o sostituzione dell’olio motore;
  • Controllo delle spazzole dei tergicristalli;
  • Ripristino del livello di liquido freni, refrigerante e di quello detergente;
  • Verifica del funzionamento del condizionatore;
  • Controllo delle luci, sia interne che esterne;
  • Misura della pressione delle gomme e in particolare controllo dello stato di usura del battistrada.

Come risparmiare sul tagliando auto

Come si capisce dalla lista di operazioni da effettuare, il costo del tagliando auto dipende da molte variabili differenti, relative non solo alle spese per le eventuali sostituzioni, ma anche al chilometraggio e al tipo di vettura. In genere la spesa parte dai 100 euro per superare anche le centinaia, se non il migliaio in alcuni casi particolari. Il modo più sicuro per risparmiare senza compromettere la qualità del servizio è rivolgersi a uno dei vari servizi online che permettono di trovare le officine autorizzate più vicine e economiche, mettendo a confronto le varie previsioni di spesa. In questo modo è possibile risparmiare fino al 40% del costo del tagliando auto presso la casa madre.

Come misura estrema per risparmiare sul costo del tagliando auto si ricorre spesso a controlli fai da te. Chiaramente questo approccio è altamente sconsigliato, perché escluse alcune operazioni piuttosto semplici, la maggior parte dei controlli sono o troppo difficili per i poco avvezzi o talmente onerosi da superare il costo del tagliando auto presso un professionista.

Non ci stancheremo mai di raccomandare di fare sempre nei tempi giusti i tagliandi auto consigliati dalle case automobilistiche e di non rimandarli. Negli ultimi anni a causa della crisi economica alcune spese nelle famiglie sono state spesso rimandate. Le spese di manutenzione dell’auto sono fra quelle che bisognerebbe assolutamente preventivare periodicamente e non rimandare. Sia per una questione di sicurezza sia per una questione di puro risparmio; infatti eseguire i regolari tagliandi sicuramente aiuta a una giusta manutenzione dell’auto e quindi a prevenire eventuali danni dovuti magari ai livelli dei liquidi troppo bassi. Come sempre prevenire è di gran lunga meglio che curare; e questo vale anche per la vostra auto.