Controlla la pressione degli pneumatici, online le guide

Com

Pressione pneumatico online

e controllare la pressione degli pneumatici? Online tante guide per farlo. Vediamo quali sono i tre passaggi fondamentali.

Come controllare la pressione dei nostri pneumatici? Online è possibile trovare tantissime guide che spiegano cosa è meglio fare per essere sicuri di non rimanere con le gomme a terra. Guidare con delle gomme che hanno una pressione errata può avere delle spiacevoli conseguenze: usura non regolare del battistrada, aumento dei consumi e, in alcuni casi, addirittura lo scoppio della gomma. Teoricamente, per essere sempre sicuri alla guida, bisognerebbe controllare la pressione ogni volta che si fa benzina. In questo modo, si potrà ottenere prestazioni al massimo.

Tuttavia, non è sempre chiaro quali siano i parametri da rispettare e le procedure da fare per controllare la pressione. In base alle guide per controllare la pressione degli pneumatici online, la procedura è riassumibile in tre passaggi. Ecco quali sono le procedure da fare per guidare in tutta sicurezza e non correre rischi:

  • Controllo dei valori di pressione a freddo: questi valori si possono trovare nel manuale che viene consgnato al momento dell’acquisto di una nuova vettura, oppure consultare l’adesivo che si trova sulla portiera del conducente, ovviamente nella parte interna. I valori scritti rappresentano quello che deve essere il gonfiaggio minimo secondo quanto indicato dalla casa automobilistica. E’ importante attenersi a questi valori e non quelli suggeriti da altre fonti perché cambiano a seconda delle dimensioni e del modello di auto. Ovviamente la pressione di uno pneumatico è diversa che si sia alla guida di un pick up o di una utilitaria;

 

  • Consulta con un manometro i valori della pressione: una volta stabilito il livello minimo di pressione che ci deve essere negli penumatici. Per prima cosa bisogna svitare il tappo della valvola, che è quello che spunta dallo penumatico. E’ facilmente riconoscibile perchè solitamente argento o nero e lungo qualche centimetro. Svitato il tappo, bisogna premere il manometro sulla valvola, per poter registrare la pressione. Un sibilo segnala che il manometro non è stato posizionato correttamente, e quindi c’è dell’aria che sta fuoriuscendo. Una volta fatto questo procedimento, apparirà il valore della pressione degli pneumatici;
  • Rimettere il tappo della valvola e, se necessario, gonfiare le gomme: una volta compreso quale è lo stato della pressione interna agli pneumatici, è possibile rimettere al proprio posto il tappo e confrontare quanto ottenuto con i valori stabiliti dalla causa automobilistica. Se i valori non combaciano, sarà necessario gonfiare o, in alcuni casi, sgonfiare le proprie gomme per poter tornare a guidare in tutta serenità!