Assicurazioni moto: cinque consigli per risparmiare

La polizza assicurativa per le due ruote è proibitiva? Non rinunciare al piacere della guida: scopri come risparmiare sull’Rc moto con alcuni semplici
consigli

polizza_motoLa passione per la guida delle due ruote accomuna numerosi italiani. I costi relativi al premio assicurativo annuale, tuttavia, possono
rivelarsi particolarmente gravosi per i numerosi centauri del Belpaese.

Il costo delle Rc auto e moto in Italia è nettamente superiore rispetto alla media europea. Se per risparmiare sulla manutenzione del veicolo è sufficiente
prediligere ed acquistare i ricambi moto da un e-commerce specializzato – così da accedere a prezzi
competitivi e rapidi tempi di consegna – selezionare la polizza assicurativa più adeguata alle personali esigenze può rivelarsi un’operazione ben più
complessa. Vediamo di seguito alcuni semplici accorgimenti per ridurre le spese connesse a questa voce di costo.

1. Numerosi italiani scelgono di muoversi per mezzo della moto al fine di spostarsi più agevolmente, risparmiare sul carburante e parcheggiare più
rapidamente. Ciò nonostante, la maggior parte dei cittadini con una moto o uno scooter di proprietà, dispone anche di un’automobile. A tal proposito scegliere la medesima impresa assicuratrice per la vettura e la moto consente di risparmiare ed accedere a vantaggiosi premi assicurativi.

2. Un’altra valida strategia per abbattere i costi dell’assicurazione è affidarsi alle polizze assicurative online: nella maggior parte
dei casi si rivelano essere più economiche per via dei ridotti costi di gestione. Per evitare brutte sorprese ed essere certi di non imbattervi in una
truffa è possibile consultare l’elenco delle compagnie assicurative abilitate ad operare in Italia a cura dell’ Ivass.

3. Le assicurazioni temporanee o chilometriche sono anch’esse un’ottima alternativa per abbattere i costi del premio Rc moto. Limitare il
periodo di copertura della polizza ai soli mesi o giorni di effettivo utilizzo contribuirà notevolmente alla riduzione del preventivo.

4. Furto, Incendio, Kasko ed eventi naturali: occhio alle garanzie accessorie! Queste ultime incidono notevolmente sull’ammontare del
premio assicurativo. Ogni copertura accessoria va ponderata adeguatamente e a seconda dei casi specifici.

5. Prediligere moto e scooter elettrici potrebbe farvi risparmiare notevolmente sul costo dell’assicurazione. Attualmente si può arrivare
a risparmiare anche il 50% sull’ammontare del premio assicurativo con un veicolo elettrico a zero emissioni.